Samsung stock scambiati in noi

Webfeed.online - EsBuzz

L’arrivo di Android 4.4 Kit Kat segna un passo importante per i telefoni che supportano l’utilizzo delle memorie micro sd. Di questo se ne stando accorgendo i numerosi possessori di un dispositivo Galaxy alle prese con gli aggiornamenti rilasciati nelle ultime settimane dalla Samsung, basati proprio su tale versione del sistema operativo. Chi ha provveduto ad installare sui Galaxy i nuovi firmware Android 4.4 probabilmente si sarà già accorto che molte applicazioni di terze parti non sono più in grado di creare, eliminare o modificare come un tempo file all’interno della scheda sd. Gli esempi più diffusi riguardano i file manager, le galleria immagini, i lettori video e altri programmi di questo genere.

Sotto la Lente - Borsa Italiana

Senza scendere in inutili tecnicismi, prima di rispondere a questa domanda è bene chiarire come Android consideri le memorie presenti nel telefono. Queste si distinguono principalmente in memoria interna e memoria esterna. Della prima fanno parte tutte le partizioni di sistema (come /system, /data, /bin, ecc…), mentre nella seconda oltre alla scheda microsd troviamo anche la memoria /sdcard (nonostante fisicamente si trovi sempre all’interno del dispositivo). A partire da Kit Kat Gooogle ha posto delle restrizioni agli sviluppatori (in verità esistenti già da tempo).

Android 4.4 KitKat e i problemi con la memoria micro sd.

Android 4.4 KitKat e i problemi con la memoria micro sd.

Tutte le applicazioni non preinstallate nel telefono (quindi soltanto quelle installate dall’utente) non possono più scrivere, modificare o eliminare liberamente (mentre leggere sì) file nella memoria esterna secondaria (la micro sd appunto), se non all’interno di specifiche directory a loro assegnate (in ext Sd Card/Android/data). Per i programmi installati dall’utente che non necessitano di andare a modificare file della microsd al di fuori delle directory a loro assegnate cambierà poco o nulla (ad esempio navigatori gps, lettori multimediali e giochi). In questo caso occorre attendere solo che gli sviluppatori aggiornino le loro app. I disagi principali riguardano invece i file manager, le app per il fotoritocco o altri programmi simili che spesso vengono utilizzati proprio per modificare file presenti in qualsiasi cartella della microsd. Innanzitutto occorre specificare che questa modifica era prevista già da diversi anni nelle linee guida di sviluppo di Google e fa parte di un processo graduale di evoluzione dell’intero sistema operativo android.

Samsung Galaxy S5 SM-G900F noi in cutie toate culorile in Stock cu.

Per Google la microsd è sempre stata considerata poco sicura per ospitare dati importanti, non solo per la sua natura di “memoria provvisoria”, ma anche perché solitamente è basata su file system (VFAT o FAT32) che non supportano i permessi di accesso. Inoltre probabilmente con questa politica si vuole impedire l’accesso selvaggio da parte di qualsiasi applicazione alla microsd (davvero poco sicuro), obbligando gli sviluppatori a rispettare le direttive del sistema operativo e aderire così anche agli standard previsti dal file system FUSE usato da Android. In futuro forse vedremo affermarsi il nuovo Storage Access Framework introdotto proprio con Kit Kat, un pannello centralizzato che semplifica la gestione di documenti e immagini e che rende meno importante per l’utente sapere in quale memoria sono effettivamente salvati i dati (in locale, sd esterna o online). Another long awaited update to Android Jelly Bean 4.3 is officially released, this time for International version of Galaxy Note 2 (GT-N7100). First region that received the update is India (INU), and others to follow in the upcoming days (or weeks, it depends on region). The update brings major improvements and tweaks to Touch Wiz and […] 2012 against Android Apple AT&T China Court Electronics FCC Firmware Galaxy Galaxy Note Galaxy Note 3 Galaxy Note 10.1 Galaxy Note II Galaxy S 4 Galaxy S III Galaxy S IV Google ICS Jelly Bean launch Leak LTE Mobile Official Patent Patents Quad-core Samsung Samsung Galaxy S3 Samsung Galaxy S III smartphone South Korea Sprint stock Stock Firmware T-Mobile Tablet Tizen U. UK Update US Verizon CES 2013 (1) CES 2014 (3) Featured (5) Firmware (5) IFA 2014 (1) Io T (1) Leaks (8) MWC 2013 (2) MWC 2014 (1) News (1,277) Smart Home (1) Tizen (1) Unpacked 2013 (2) Unpacked 2014 (4) Unpacked 2015 (1) WP Cumulus Flash tag cloud by Roy Tanck requires Flash Player 9 or better. Now is arguably the best time in the history of the platform for Android users—the OS is getting better, updates are getting (slightly) quicker, and there are several excellent handset S to choose from. If you’re not into the whole “manufacturer skin” that most are offering these days, however, it can be slightly less exciting to buy a non-Nexus phone.

Add comment

Your e-mail will not be published. required fields are marked *